Giovedì 16/08/2018
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 10:16
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
I carabinieri arrestano due 37enni trovati in possesso di due chili di hashish ed un etto di cocaina
I carabinieri della compagnia di Amelia hanno arrestato due pusher e sequestrato oltre 2 chilogrammi di hashish e più di 100 grammi di cocaina. Nei controlli dell'Arma è incappato un 37enne di Fornole, che aveva con se alcune dosi di hashish. Nella sua abitazione i militari hanno successivamente rivenuto il grosso del suo “carico”: 13 panetti per un chilogrammo complessivo di hashish ed alcuni grammi di cocaina. Grazie ad una serie di elementi raccolti nella casa del “pusher” i carabinieri sono riusciti a risalire ad un altro soggetto dedito allo spaccio a lui collegato. L’ulteriore perquisizione domiciliare effettuata nell’abitazione di un suo coetaneo ternano ha fatto saltare fuori altri 20 panetti di hashish, per oltre 1,2 chilogrammi, e 100 grammi di cocaina. I due spacciatori, entrambi provvisti di bilancino e di tutto il kit per il confezionamento delle dosi, sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e, dopo la convalida per direttissima, sono stati accompagnati in carcere a Sabbione.
4/6/2018 ore 12:23
Torna su