Domenica 16/06/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:42
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Frazioni sporche e piene di rifiuti, Forza Italia chiede spiegazioni all'assessore Morelli
"Frazioni abbandonate a se stesse. Con segnali di degrado che si manifestano in modo evidente”. E’ Sergio Bruschini (Forza Italia) a lanciare l’allarme su una situazione riguardante le frazioni.“che merita la massima attenzione”. Il capogruppo dell’opposizione richiama all’ordine l’assessore all’Ambiente Alfonso Morelli “prodigo di belle parole e di grande sensibilità ambientalista, ma solo sulla carta, perchè all'atto pratico l'assessore rivela puntualmente tutta la sua inefficienza”. “Se Morelli – insiste Bruschini – si facesse un giro a Capitone, Nera Montoro, Ponte San Lorenzo e Vigne, tanto per citare solo alcune delle frazioni ridotte malissimo, si renderebbe conto di cosa stiamo parlando. La raccolta dei rifiuti fa acqua da tutte le parti. In giro si vedono solo cassonetti di plastica rotti, oppure stracolmi e traboccanti di immondizia. Le piazzole dove gli stessi sono posizionati sono a loro volta delle discariche, con rifiuti di ogni tipo che occupano ampi spazi tutto intorno”. Ma stando alla denuncia di Bruschini c’è anche il problema dello spezzamento delle strade che nelle frazioni lascia molto a desiderare. “Quante volte viene effettuato? – chiede il consigliere rivolgendosi all’assessore Morelli -. Perché a giudicare da come le strade sono sporche si ha l’impressione che non passi mai nessuno a pulire”.
24/11/2014 ore 3:05
Torna su