Lunedì 21/09/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 14:35
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
<
Favilli e Novelli (Lista Insieme per cambiare) propongono di eliminare Comunità Montane, Asl e altri enti "di scarsa utilità"
Si parla di semplificare le funzioni amministrative delle pubbliche istituzioni ed a Narni la proposta pare interessare alcuni gruppi della minoranza. In una mozione, presentata da Adiberto Favilli e Federico Novelli della lista “Insieme per cambiare”, viene sottolineata l’importanza che questa eventuale semplificazione potrebbe apportare. “La proposta sulle linee programmatiche fatta dalla presidente della Regione Maria Rita Lorenzetti di praticare, in questa legislatura, una semplificazione amministrativa delle istituzioni pubbliche deve essere letta con un certo interesse – si legge nella mozione - . L’ipotesi è quella di dare vita ad un ente ‘sovracomunale’, come il circondario, che raggruppi aree vaste su cui dimensionare servizi competitivi che non aggravino la pressione tributaria sui cittadini. Questo però, a nostro parere, deve prevedere contestualmente il superamento delle ‘Comunità Montane’, la riduzione del numero delle ASL e di molti altri enti di scarsa utilità le cui funzioni possono tranquillamente essere assorbite dalla struttura che si dovesse realizzare, contribuendo in questa maniera a smantellare una rete di cariche, di fatto prive di responsabilità, ma con un notevole aggravio per i bilanci di questi enti. La provocazione del senatore Salvi dei D.S sulla moltiplicazione degli assessorati e delle consulenze esterne negli Enti locali contribuirà certamente alla realizzazione di questo progetto sul quale tutte le forze politiche dovranno convergere e contribuire attivamente in maniera bipartisan”.
31/8/2005 ore 15:53
Torna su