Giovedì 17/08/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 07:53
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Discariche abusive: ne spuntano ogni giorno in tutto il territorio, Amici (TpN) "interroga" il Comune
Passano gli anni, le amministrazioni pubbliche continuano ad investire sulle campagne informative che hanno come oggetto il rispetto dell’ambiente, ma il comportamento incivile di molti cittadini non cessa di manifestarsi. Nonostante gli appelli rivolti alla gente, le discariche sul territorio continuano a spuntare con cadenza quotidiana. Le ultime sono state notate a Guadamello, ed è il consigliere di Tutti per Narni, Alessandro Amici a segnalarle. “Purtroppo – commenta con amarezza -, ho potuto documentare diversi di questi siti. In strada Valle Montanara, sul fosso adiacente ho contato tre discariche, altrettante a Colle Alto, mentre tra Forca e Madonna dei Monti ne ho contate addirittura otto. I materiali abbandonati vanno dall’eternit, a frigoriferi, televisori, materiale di risulta dall’attività edilizia, guaine bituminose ed altri rifiuti. Mi è stato riferito che tempo fa alcuni volenterosi della frazione avevano fatto un’opera di bonifica, depositando i rifiuti raccolti in località Colle Alto ma questi li sono rimasti perché, nonostante abbiano più volte segnalato agli addetti del servizio di raccolta, nessuno si è attivato per ritirarli. Viene da chiedersi - continua Amici - per quale motivo assistiamo ad un continuo aumento di discariche abusive nel territorio comunale. Perché i cittadini che hanno i rifiuti ingombranti in casa non seguono l’iter previsto dalla raccolta a domicilio evitando di buttare dove capita oggetti così altamente inquinanti? E’ mancanza di informazione, oppure di vigilanza? Nell’attesa che le cose cambino, chiediamo al sindaco entro quali tempi si intende procedere per la rimozione dei rifiuti abbandonati segnalati nella zona intorno a Guadamello”.
2/2/2016 ore 3:33
Torna su