Lunedì 23/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 09:56
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Delegazione di cittadini calvesi in visita a Peiting per suggellare un gemellaggio che dura da trent'anni
Si è svolta nei giorni giorni scorsi a Peiting (Germania) la visita da parte di una delegazione di cittadini calvesi. La visita ha avuto luogo in occasione del 30° anniversario del gemellaggio tra il paese umbro e la cittadina Bavarese, situata ad 80 chilometri a sud di Monaco. All’evento hanno aprtecipato il sindaco Guido Grillini, il vice Sandro Spaccasassi ed una settantina di persone, tra le quali una rappresentanza del Gruppo Sbandieratori Carbium, ed alcuni costumanti del corteo storico della festa di San Pancrazio. Nel corso della visita ha avuto luogo una esibizione degli sbandieratori calvesi, seguita dalla tradizionale spillatura dell’immancabile barile di birra, da parte del sindaco di Peiting, Michael Asam e del primo cittadino di Calvi. Quest'ultimo, nel suo intervento, ha tenuto a sottolineare la solidità del gemellaggio, che si basa sulle solide fondamenta, gettate trenta anni orsono dai due sindaci Gaetano Trandafilo e Klement Sesar. Grillini ha ricordato le figure dei Sindaci, suoi predecessori: Gaetano Trandafilo, Daniele Radici e Silvano Lorenzoni, tutti convinti sostenitori di questo patto di amicizia, nonché la figura di Maria Stentella, che è stata la curatrice del gemellaggio, dall’apposizione della prima firma sino alla sua morte, avvenuta due anni fa. Durante la permanenza nella cittadina di Peiting, e nell’ambito della BourgherFest organizzata da associazioni sportive locali, i calvesi hanno avuto la possibilità di allestire uno stand, nel quale gli amici bavaresi hanno potuto apprezzare la bontà di alcuni prodotti tipici umbri. Un brindisi a base di vino italiano e porchetta, hanno fatto da corncie gastronomica alla serata. Il prossimo 22 agosto Calvi restituirà la gentilezza ricevuta dai bavaresi ospitando una loro delegazione in occasione della "Festa della birra".
4/8/2019 ore 13:05
Torna su