Venerdì 20/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 21:09
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Dall'opposizione la proposta di allestire dei pannelli luminosi nei terminal-bus per annunciare orari ed eventuali ritardi
Un passo per volta: prima la regolarizzazione delle corse, poi il resto. Ma intanto al “resto” c’è chi già ci pensa e preferisce giocare d’anticipo. Così il consigliere Bruschini (Fi) il quale aveva sollecitato gli amministratori, assieme ai consiglieri Fiordi ed a Favilli, a rivedere lo schema degli orari e delle corse dei mezzi pubblici sul territorio, ora alza la mira e chiede ulteriori infrastrutture. “Intanto cominciamo ad adeguare il parco macchine mettendo a disposizione dei cittadini degli autobus climatizzati-attacca il consigliere di Forza Italia-non è possibile che di questi tempi la gente sia costretta a viaggiare con temperature che all’interno degli automezzi si avvicinano spesso ai 40 gradi. E poi chiedo che venga presa in seria considerazione di dotare i terminal bus principali, quelli di Narni centro e Narni Scalo, di pannelli luminosi che forniscano informazioni in tempo reale agli utenti. Non è possibile che non esista da nessuna parte un display dove poter leggere orari di arrivi, partenze ed eventuali ritardi; in questo modo chi usufruisce del mezzo pubblico viene lasciato in balìa di se stesso e non ha la possibilità di conoscere il traffico dei mezzi pubblici”. La richiesta di Bruschini è stata ascoltata dall’assessore Cardinali il quale non ha espresso alcun parere; il comune ha da risolvere diversi aspetti legati al piano del trasporto pubblico e lo stesso Cardinali ha detto che a settembre si ripartirà con delle novità; non sarebbe male se tra queste venisse presa in considerazione anche la proposta di Bruschini.
7/7/2004 ore 18:50
Torna su