Mercoledì 18/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 10:11
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Dall'Assemblea Territoriale di "Narni Capoluogo" le proposte per attuare progetti riguardanti il volontariato ed i parcheggi
L'Assemblea territoriale "Narni Capoluogo" nel corso del suo ultimo incontro ha fissato alcuni punti che verranno sottoposti all'attenzione della Giunta comunale. Il presidente Angelo Valle ha illustrato ai consiglieri la delibera della Giunta con la quale si sono definite le norme e gli indirizzi generali per la realizzazione dei progetti di volontariato che tutte le Assemblee predisporranno in collaborazione con le associazioni no-profit e gli organismi impegnati nel settore sociale e assistenziale. I consiglieri si sono impegnati a pubblicizzare il bando emesso per la ricerca di volontari e a predisporre un progetto dettagliato degli interventi da attuare sia nell'ambito della valorizzazione urbanistica sia in quello della assistenza alle categorie sociali svantaggiate. Nel corso dell'incontro si è anche parlato della opportunità di stringere un gemellaggio tra Narni e la città inglese di Gloucester accomunate in qualche modo dalla figura storica dell'imperatore romano Cocceio Nerva, illustre cittadino narnese e fondatore della città di Gloucester. "Da questo gemellaggio – ha detto Giuseppe Fortunati – uno dei membri dell'Assemblea Territoriale – la nostra città potrebbe ricavarne degli importanti benefici in termini turistici". Il consiglio ha poi affrontato il problema dei genitori che accompagnano a scuola i loro figli. "Nel quadro delle disposizioni emesse dal sindaco, in deroga alle vigenti disposizioni sul traffico, in favore dei genitori che devono accompagnare i figli alla scuola elementare di via Saffi – è stato detto - l'Assemblea torna a suggerire (ome già fatto verbalmente al Sindaco in persona) che vengano messi a disposizione dei genitori, limitatamente agli orari contemplati dai permessi individuali, gli spazi di parcheggio, siti presso la fontana di Piazza dei Priori non utilizzati dai pulmini scolastici".
29/10/2006 ore 4:45
Torna su