Mercoledì 15/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 06:05
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Cigliano: ladri messi in fuga dalle grida di un'anziana fanno in tempo a rubare solo 7 euro
Un bottino misero. Giusto i soldi per un panino e una bibita. E’ andata davvero male ai due malviventi che nel cuore della notte sono penetrati all’interno dell’abitazione di una famiglia dalle parti di Cigliano. In casa tutti dormivano, tranne l’anziana mamma della padrona di casa che ha sentito dei rumori provenire da una stanza del piano terra. I malviventi, infatti nel tentativo di aprire l’anta di un armadio hanno prodotto un cigolio che la donna, in dormiveglia ha subito riconosciuto. Resasi conto che nella stanza attigua c’era qualcuno che non poteva essere, data l’ora, della famiglia, la poveretta si è messa a gridare attirando l’attenzione dei suoi famigliari che dormivano nell’appartamento attiguo. I ladri, colti di sorpresa, si sono spaventati e se la sono data a gambe. Alla conta del bottino le vittime del furto hanno capito che i ladri, oltre a mettere a soqquadro un paio di stanze, non avevano rubato niente di importante e si erano impossessati soltanto di 7 euro che avevano trovato sopra ad un mobile. Ai derubati non è restato altro da fare che informare i carabinieri dell’episodio.
(Foto di repertorio, presa dalla Rete)
24/5/2014 ore 15:00
Torna su