Domenica 15/12/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 13:40
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Calvi dell'Umbria: giovedi 28 novembre al teatro del Monastero concerto dei "Batà Project"
Il concerto dei Batà Project, in anteprima mondiale, aprirà giovedì 28 novembre il “Calvi in Festa”. L’amministrazione comunale propone per quest’inverno un programma ricco e coinvolgente con tradizioni storiche e novità per le prossime festività natalizie. I Batà Project si esibiranno alle 21 al Teatro del Monastero. Il Batà Project, AfroCuban Chamber Music, è una formazione composta da musicisti provenienti dall’Italia, Cuba e Spagna, dove le composizioni originali di Jorge Julio G. Mustelier fondono musica latino americana e mediterranea alla musica colta, contemporanea, jazz, con respiro cameristico. "Il gruppo - si legge in una nota biografica -, nasce per iniziativa del sassofonista Simone Bellagamba, vincitore del premio Nazionale delle Arti, e vanta la presenza di musicisti provenienti dall’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Briccialdi“di Terni ed un docente dell’Istituto stesso, Emiliano Rodriguez e alcuni musicisti provenienti da Cuba. Il gruppo è composto da quattro sassofoni, pianoforte e due percussionisti e garantisce una tavolozza timbrica con svariate possibilità; i sette artisti sono: Simone Bellagamba (sassofono tenore e sopranino), Andrea Leonardi (sassofono baritono), Emiliano Rodriguez (sassofono soprano), Jorge Julio G. Mustelier (sassofono contralto), Simone Benedetti (pianoforte), Dimitri Fabrizi (percussioni) e Williams H. Garzòn (percussioni e voce). Tutti hanno collaborato con prestigiose orchestre, grandi direttori e importanti artisti di diversa estrazione e sono risultati vincitori di concorsi internazionali. Il 'background' del gruppo riflette la grande versatilità e la qualità musicale di questo progetto".
27/11/2019 ore 15:45
Torna su