Lunedì 10/08/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 03:48
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Calvi dell'Umbria: continua la festa di San Pancrazio con numerose rievocazioni storico-religiose
La festa di San Pancrazio a Calvi dell’Umbria si appresta a vivere la sua giornata “clou”. Oggi, infatti, è proprio la festa del Patrono e quindi sono numerosi gli appuntamenti di carattere storico-rievocativo ma anche religioso. Le manifestazioni avranno inizio stamattina con la messa all’aperto detta “del Signorino” che verrà celebrata in piazza Mazzini dal vescovo o dal suo vicario. Alla messa partecipano tutti i componenti del corteo storico, circa 120 figuranti, che si dispongono sulle scalinate della chiesa di santa Brigida. Il corteo si muoverà successivamente per raggiungere la “Collegiata” dove avrà luogo la partenza del signorino a cavallo e del gonfaloniere per la montagna di san Pancrazio. Qui avranno luogo la cerimonia della storica revisione dei confini ed una nuova messa all’interno dell’eremo. Nel pomeriggio alle 17, “carosello” del primo signorino e del primo gonfaloniere presso i “mulini a vento” e poco dopo, ancora alla “Collegiata”, l’incontro del primo signorino e del gonfaloniere con il resto del corteo e poco dopo in piazza Mazzini il palio dei signorini denominato “battaglione”. Alle 18,30 è in programma la rivisitazione tra storia e leggenda della vita di san Pancrazio. Per la parte civile dei festeggiamenti anche quest’anno il comitato organizzatore riproporrà la tombola, stasera alle 22 in piazza Mazzini, e alle 23 lo spettacolo pirotecnico. Domani ancora rievocazioni e processione solenne per le vie della cittadina.


12/5/2006 ore 10:45
Torna su