Sabato 08/08/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:23
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Calcio giovanile: gli Esordienti della Sgl arrivano secondi al torneo di Baschi, soddisfazione nell'ambiente rossoblù
Non ce l’hanno fatta gli Esordienti rossoblù a scrivere ancora, sarebbe stata la 10° volta per una formazione narnese, il proprio nome sul prestigioso albo d’oro del torneo "Garramone" di Baschi. A vincere è stato infatti il Foligno al termine di una emozionante finale. Tre a due il risultato finale per i falchetti guidati da Busciantella. Parte a razzo il Foligno: subito un palo di Piernera, poi il gol al 9’ di Edoardo Colli, ma al 15’Edoardo Baratta firma il pari. Nella ripresa i narnesi sembrano prendere il sopravvento ma non riescono a passare. Segnano invece i falchetti in avvio di terzo tempo con Davide Tempesta. La partita è bella ed equilibrata, immediato il pari dei rossoblù grazie ad una punizione dai 20 metri di Giulio Chiani. E’ un botta e risposta entusiasmante perché tre minuti dopo arriva il gol partita di Cristiano Goracci con l’SGL che cercherà fino al termine di pareggiare senza riuscirci. Vince dunque il Foligno ma gli applausi sono anche per i ragazzi di Corradetti, qualche lacrima anche per lui alla fine:”Si e non me ne vergogno: non ho resistito al pianto dei miei ragazzi dopo una partita memorabile. Sono orgoglioso di loro”. Alla fine grande la meritata festa dei falchetti con l’Sgl Carbon che fa incetta di coppe. Rossoblu il cannoniere (9 reti) Nicolò Langeli, rossoblù il calciatore più giovane Michele Paris, poi un premio speciale per Iacopo Rossi unico nativo di Baschi a partecipare al torneo. Questa la formazione dei rossoblù: Bernardini, Rosati, Rossi, Baiocco, Proteo, Chiani, Langeli, Trotti, Governatori, Baratta, Noceta (Serrani, Stoiadinovich, Cianfruglia, Valenti, Istrate, Silvani, Paris). (f.c.)




26/9/2005 ore 18:45
Torna su