Mercoledì 18/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 10:05
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
AST-TK: Regione e Provincia ribadiscono la correttezza del percorso che si è deciso di seguire insieme alle altre istituzioni
La Presidente della Regione Maria Rita Lorenzetti, il Presidente della Provincia Andrea Cavicchioli, il sindaco di Terni, Paolo Raffaellli, in ordine alle dichiarazioni del Segretario della FIM-CISL sul rapporto con la TK-AST fanno rilevare che le stesse appaiono del tutto fuori luogo sotto ogni profilo.
Lorenzetti, Cavicchioli e Raffaelli fanno presente di aver attivato un percorso nei tempi e nei modi concordati e condivisi con tutte le organizzazioni sindacali rappresentate ai massimi livelli. “Infatti- precisano i rappresentanti delle Istituzioni-in data 10 giugno 2003 tutti insieme abbiamo approvato la relazione di Sviluppumbria sulle linee del piano TK-AST e abbiamo chiesto un incontro a Middelmann, Hadrys, Bertoni e Trommer, incontro che si è tenuto il 16 giugno 2003. In quell’occasione, dopo aver impostato le questioni in termini generali, Middelmann ha designato la delegazione che rappresenterà il gruppo specificando formalmente che la stessa ha il mandato pieno da parte del gruppo stesso per trattare tutti i temi e per le conseguenti determinazioni e si è quindi stabilita la data del 1 luglio 2003 per l’inizio del confronto, con un’agenda di lavoro che verrà preventivamente stabilita. Abbiamo riportato la situazione per quella che è oggettivamente, consapevoli delle difficoltà e dei problemi senz’altro presenti, non dando nulla per scontato e quindi non si comprende a quale trionfalismo faccia riferimento Confaloni o a quale perdita di tempo tenendo conto delle date riportate e di tutto il percorso concordato unitariamente.
Essendo ispirati esclusivamente da intenti costruttivi consideriamo la questione posta dal Segretario della FIM-CISL “un mero incidente”.



23/6/2003 ore 2:30
Torna su