Martedì 07/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 10:55
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Amelia: chiude la tenenza della Guardia di Finanza? Il sindaco Maraga mostra forte preoccupazione
Il problema "soppressione caserme" a quanto pare non riguarda solo Narni ma coinvolge anche Amelia. E' lo stesso sindaco Riccardo Maraga ad esprimere in un comunicato "forte preoccupazione per la notizia, per adesso ufficiosa, della possibile chiusura della Brigata di Amelia della Guardia di Finanza". Il primo cittadino di Amelia ritiene "fondamentale la presenza della Finanza sul nostro territorio per garantire la legalità fiscale e la vicinanza ai cittadini a questo Corpo". "Per queste ragioni - aggiunge Maraga - il nostro Comune sostiene economicamente il canone di locazione dell'immobile presso cui è ubicata la caserma della Finanza". Con diverse missive indirizzate al comando provinciale ed a quelli regionale e generale della Guardia di Finanza, il Sindaco ha confermato la disponibilità del Comune di Amelia, nonostante la scarsità di risorse finanziarie, a continuare a pagare l'affitto dell'immobile. La stessa disponibilità è stata manifestata in un incontro avuto di persona tra Maraga ed il neo comandante regionale della GdF, generale di brigata Zaccagnini. Secondo il Sindaco "la Brigata di Amelia costituisce una presenza importante per il nostro territorio e dunque non va chiusa. Il suo mantenimento non rappresenta nemmeno un esborso costoso di denaro per il Corpo visto che l'affitto lo paga il Comune".
(Nella foto la caserma della Guardia di Finanza di Amelia)
17/7/2012 ore 21:01
Torna su