Giovedì 17/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 21:02
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
A Calvi diminuisce l'ICI e le altre imposte non subiscono aumenti
Un risparmio superiore al 17% non è cosa da poco. Il sindaco di Calvi dell’Umbria Daniele Radici gongola quando, presentando il bilancio del 2003, può tirar fuori questo “asso” dalla manica. L’abbattimento dei costi su una serie di servizi, tra cui quello relativo alla raccolta differenziata, consentirà al comune calvese di recuperare risorse economiche importanti. Come conseguenza principale di questi abbattimenti la riduzione dell’ICI sulla prima casa e la possibilità di lasciare invariate le altre imposte. Quindi a Calvi niente aumenti delle tasse, a differenza di quanto avviene in altri comuni limitrofi dove la situazione dle bilancio è decisamente meno rosea per i cittadini. (Nella foto il sindaco di Calvi, Daniele Radici)
25/3/2003 ore 13:48
Torna su