Giovedì 29/09/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 22:37
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Più di 100 positivi ad Amelia: ordinanza restrittiva del sindaco Pernazza per contenere la diffusione del Covid-19
Il sindaco di Amelia Laura Pernazza ha firmato un'ordinanza con la quale si intende arginare il dilagare del Coronavirus sul territorio. L'ordinanza prende lo spunto dalla particolare situazione di Amelia dove ad oggi si registrano 104 casi di positività. "L'ordinanza - afferma il sindaco -, è in vigore da oggi (sabato 30 gennaio ndr) sino all'8 febbraio, salvo proroga". Nel provvedimento è inibita la permanenza di persone in varie aree cittadine. Nello specifico: piazzale Boccarini/Unità d’Italia, piazza vittime Nassirya, via dei Giardini (zona nota come la "Passeggiata"). Sempre secondo l'ordinanza sono vietate le attività dei Centri Religiosi, Culturali, Sociali, Ricreativi, Sportivi e assimilabili. Sono vietate le cerimonie civili e religiose , sono consentite le cerimonie funebri con l’esclusiva partecipazione dei congiunti fino ad un massimo di 15 persone. Sono consentite le attività di commercio su aree pubbliche mediante contingentamento degli ingressi (sia per mercato settimanale del lunedì che del sabato). Il rispetto della presente ordinanza sarà garantito dalla Polizia municipale con il supporto dell’attività di vigilanza posta in essere dai volontari del Cisom e soprattutto Grazie ad un controllo interforze a tal fine risultano allertati il Prefetto di Terni, il Questore e i Carabinieri. "Non pensiamo - afferma Laura Pernazza -, che questa ordinanza possa avere gli sperati effetti di riduzione dei contagi se non accompagnata da una seria presa di coscienza e senso civico dei cittadini che invitiamo nuovamente e con forza ad evitare comportamenti (cene o incontri conviviali) in difformità delle norme in vigore".
31/1/2021 ore 2:43
Torna su