Lunedì 20/11/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 10:28
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Vicenda Sgl Carbon, Bruschini (FI): "l'azienda che vuol subentrare presenti il proprio piano industriale"
Forza Italia mostra il proprio scetticismo rispetto alla trattativa in corso che dovrebbe portare ad un nuovo cambio di proprietà della ex Sgl Carbon di Narni Scalo. Il capogruppo Sergio Buschini non ha gradito quelli che sono stati i risultati scaturiti dall’incontro avvenuto il 14 settembre al Mise. “Il primo incontro – afferma -, da quando si apprende, pur avendo registrato la novità della presenza delle rappresentanze sindacali, non ha prodotto quanto ci si aspettava. Lo avevamo detto chiaro al sindaco: il primo atto non potrà e non dovrà prescindere dalla presentazione del piano industriale. Un’azienda seria che decide di investire e ripartire con una iniziativa industriale importante, non non può farlo senza avere chiari alcuni punti che sono quelli riguardanti investimenti, occupazione, mercati, prospettive, tempi, in poche parole quello che si definisce ‘pian industriale’. Abbiamo appreso – sottolinea Bruschini -, che le intenzioni dell’azienda che intende rilevare lo stabilimento sono buone, che si intenderebbe accedere ai finanziamenti previsti per l’area di crisi complessa, ma nulla è stato detto rispetto alla premessa indifferibile riguardante il piano industriale. La recente esperienza dovrebbe aver insegnato che fidarsi è bene, ma a volte non fidarsi è meglio. Quindi il primo ‘round’ è stato interlocutorio e poco convincente, speriamo che il prossimo sia quello giusto”.
15/9/2017 ore 16:00
Torna su