Venerdì 15/12/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 03:17
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Un cortometraggio "horror" girato a Narni, il regista Eros Bosi ne anticipa i contenuti
Un cortometraggio del genere "horror" girato a Narni. Si intitola Vamp Stalker ed è stato quasi interamente girato in città, tra i vicoli del centro storico ed al cinema Mario Monicelli. "La storia - spiega il regista ternano Eros Bosi -, parla di una ragazza che è in giro di notte da sola e viene inseguita da un vampiro. Lei scappa, ma alla fine della fuga c'è un colpo di scena. I vicoli bui e desolati di Narni in notturna si sono prestati magnificamente per l'ambientazione del nostro corto". Il giovane regista ternano ritiene che anche opere 'minori', come può essere il cortometraggio da lui diretto, possono aiutare a far conoscere ancora di più Narni, dal momento che la promozione della pellicola "sarà a carattere nazionale e non solo". Le scene iniziali del 'corto' sono state girate a Calvi dell'Umbria. Qui hanno giocato un ruolo determinante per il regista la posizione del belvedere, che si affaccia sulla valle del Tevere (scena del tramonto) e la presenza nelle viezze della cittadina di numerosi Murales. "Il cast di 'Vamp stalker' - sottolinea Bosi -, è in parte narnese. La protagonista è Serena Meloni (che prossimamente reciterà in Sara, il nuovo cortometraggio di Luciano Paolocci), mentre la truccatrice è Giada Serpetti. Il resto degli attori sono ternani, mentre sono perugini i ragazzi che si sono occupati degli effetti speciali". L'anteprimadel film avrà luogo a Narni il 30 ottobre alle 21,00 in occasione della nuova edizione del Narnia Terror Night.
LA SCHEDA DEL REGISTA
Eros Bosi è nato a Terni il 21 novembre 1988. Inizia ad occuparsi di cinema nel 2008 aiutando l'amico regista Lorenzo Buscaino nei set dei suoi film. Nel 2012 è protagonista di La mano infernale e l'anno dopo in "Passepartout-Tutte le porte sono aperte" entrambi di Buscaino. Nel 2014 presenta il suo primo film firmato da lui: "Circondato dalle tenebre" ed organizza per il primo anno la rassegna annuale a sostegno dei film horror indipendenti italiani, "Narnia Terror Night" al cinema Mario Monicelli. Nel 2016 presenta un cortometraggio di cui nel cast compaiono anche Gene Gnocchi ed Evil Selfie, che riscuote consensi anche all'estero e nella primavera 2017 ha avuto delle proiezioni in Sud America.
21/9/2017 ore 2:50
Torna su