Domenica 23/04/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 21:41
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Tirreno-Adriatico: tanta gente in piazza Garibaldi per salutare la partenza della quarta tappa
Bagno di folla questa mattina a Narni per salutare la partenza della quarta tappa della Tirreno-Adriatico. Piazza Garibaldi era gremita di gente ed offriva un colpo d'occhio straordinario. Tra i colori variopinti delle magliette indossate dai corridori, le ammiraglie, i mezzi di servizio, le moto dei giudici ed insomma di tutta la carovana, la piazza narnese sembrava davvero una tavolozza di colori. Dal palco, allestito nei presi della fontana proprio ai piedi di via XX Settembre, lo speaker ha annunciato i nomi di tutti i ciclisti chiedendo per ognuno di loro l'applauso. Poi il gruppo si è schierato lungo la Flaminia ed è stato dato il via. C'erano le "ombrelline" (quattro belle ragazze narnesi) ed il sindaco Francesco De Rebotti, armato di bandiera rosa con il logo della Gazzetta dello Sport, sponsor della manifestazione, il quale ha recitato il ruolo di inedito "starter". Il fischio del giudice di gara e via. Nel giro di tre minuti è finito tutto, con il furgone del "Fine Corsa" che ha chiuso la carovana, riconsegnando la piazza alla vita tranquilla di tutti i giorni. I commenti della gente presente erano tutti entusiastici. Vedere una corsa così importante è sempre bello. In tantissimi hanno scattato decine di foto che potranno rivedere insieme ai loro amici. La tappa odierna, ricordiamolo, arriverà oggi pomeriggio a Prati di Tivo, in provincia dell'Aquila.
9/3/2013 ore 11:23
Torna su