Giovedì 14/11/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 13:41
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Terni: il presidente della Provincia Andrea Cavicchioli auspica che anche Orvieto entri a far parte del Consorzio universitario
Ci sarà venerdi 8 settembre alle 10.30 nell’Ufficio di Presidenza dell’Amministrazione provinciale la riunione per l’insediamento del Consorzio per lo sviluppo universitario di Terni. “I soci – dichiara il Presidente Cavicchioli - hanno completato le designazioni di loro competenza per gli organismi del Consorzio, sulla scorta degli accordi raggiunti e il Consiglio di Amministrazione vedrà, per quanto riguarda la parte pubblica, la presenza dei vertici delle Istituzioni. Espletati gli adempimenti relativi al Consorzio universitario vi sarà un confronto per le questioni inerenti le problematiche universitarie dell’area orvietana per preparare una riunione con la presenza di tutti i soggetti interessati al fine di individuare una positiva soluzione. Ho avuto più volte modo – prosegue Cavicchioli – di segnalare la necessità di un unico punto di riferimento per il coordinamento delle politiche universitarie nel territorio provinciale, auspicando il coinvolgimento di Orvieto nel Consorzio che verrà insediato, con le forme previste dallo Statuto, e di lavorare per un’effettiva integrazione dei programmi e per progetti che possano sfruttare al meglio le potenzialità delle singole realtà, in un contesto unitario che tenga conto delle linee d’indirizzo regionali. Credo che in quest’ottica si possa e si debba operare per superare le difficoltà attuali e per collocare gli sforzi che la comunità locale sta facendo in uno scenario che tiene conto della qualità dell’offerta, della normativa nazionale di riferimento e del Protocollo d’Intesa a suo tempo sottoscritto alla Presidenza del Consiglio dei Ministri che ha attivato un canale virtuoso per il decentramento universitario nel territorio della provincia di Terni”.
7/9/2006 ore 18:45
Torna su