Sabato 16/12/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 13:59
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Terni Energia, Eleonora Pace (FdI-An): "le istituzioni supportino gli sforzi che si stanno facendo"
"La notizia della sospensione della procedura di licenziamento ed il ricorso all’attivazione della cassa integrazione per la Terni Energia”, apre uno spiraglio di speranza sul quale auspichiamo che si possano sviluppare politiche industriali in grado di fronteggiare l’attuale momento e rilanciare le attività dell’azienda". Così Eleonora Pace, capogruppo di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale al Comune di Narni e portavoce provinciale del partito, commenta l’annuncio delle decisioni che hanno fatto seguito al confronto tra proprietà e lavoratori. "Abbiamo creduto - continua - e continuiamo a credere che le attività del gruppo ed in particolare quelle di Terni Energia, siano un’importante opportunità sul futuro di questo territorio per favorire una nuova dimensione dell’industria che punta sull’energia da fonti rinnovabili, sull’alta tecnologia e sulla ricerca. Per questi motivi, pur in attesa della chiarificazione del quadro complessivo, chiediamo alle istituzioni di seguire e supportare concretamente in ogni ambito gli sforzi che si stanno facendo per tamponare l’attuale criticità, salvaguardare i posti di lavoro e rilanciare le attività dell’azienda. Siamo certi - conclude Eleonora Pace - che questa esigenza non verrà sottovalutata a cominciare dall’amministrazione di Narni dove, nei mesi scorsi, troppe reticenze e timidezze hanno fatto da cornice ad alcune dichiarazioni superficiali e poco istituzionali di qualche assessore".
26/9/2017 ore 16:18
Torna su