Giovedì 17/08/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 19:34
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Stifone: alghe sul fiume Nera, Tramini (M5S) chiede a comune, Arpa ed Usl di intervenire
A prima vista sembrano essere delle "alghe". Che formano una spessa ed ampia coltre che ricopre un ampio tratto del fiume Nera in prossimita della diga di Recentino. Quelle "alghe" hanno destato l'attenzione di Luca Tramini (M5S) che si è subito attivato chiedendo conto della situazione alle autorità competenti. "Sono stati i cittadini - spiega Tramini -, a segnalarci la presenza di tutte quelle alghe sul fiume. Così siamo andati sul posto ed effettivamente abbiamo trovato una situazione estremamente critica ed a nostro avviso potenzialmente pericolosa, sia per la salute degli abitanti del luogo che dei turisti. Ci siamo subito attivati segnalando questa situazione alle autorità preposte alla tutela della salute pubblica ovvero: Sindaco, Arpa e Usl. Abbiamo sentito dire che prossimamente dovrebbe essere installato, a valle del complesso abitativo di Stifone, un braccio meccanico fisso che avrà lo scopo di pulire il bacino, speriamo che ciò sia vero e che avvenga nel minor tempo possibile. Ci sembra davvero assurdo - conclude Tramini -, che con questo caldo i cittadini di Stifone siano costretti a subire questi disagi, tra l'altro l’area interessata dal fenomeno delle alghe è divenuta meta turistica e quindi presentare uno 'spettacolo' così brutto ai forestieri è un danno ulteriore all'immagine del nostro territorio".
3/8/2017 ore 12:46
Torna su