Martedì 23/07/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 14:33
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Raccolta differenziata dei rifiuti, da mercoledi 12 novembre il servizio verrà esteso anche all'abitato di Narni Scalo
La seconda fase della raccolta differenziata dei rifiuti del Comune di Narni entra nel vivo. Dopo la partenza dell’attività all’interno del centro storico, avvenuta un anno fa, e la prosecuzione con le zone a esso circostanti, ora il servizio interesserà l’abitato di Narni Scalo, per poi arrivare a coinvolgere tutto il territorio comunale.”Il nuovo sistema di raccolta-spiega l’Assessore Gianni Di Mattia-dopo aver distribuito tutti i materiali necessari nelle abitazioni, sar operativo anche nella zona di Narni Scalo a partire da mercoledì 12 novembre. Un pieghevole informativo illustrerà ai cittadini i metodi da seguire per procedere correttamente alla separazione dei rifiuti. Le indicazioni riguardano come immettere, negli appositi raccoglitori forniti, i rifiuti organici, la carta e il cartone, il vetro e i piccoli metalli, la plastica, e i rifiuti secchi residui. Una cartolina, che sarà consegnata anche questa a tutti i cittadini interessati, specificherà i giorni in cui passeranno gli incaricati al servizio di raccolta per i vari tipi di rifiuti. Importante sarà garantire che i rifiuti siano lasciati entro le 8.30 del mattino fuori da ogni abitazione nell’adeguato contenitore o, se si risiede in un condominio, nel cassonetto giusto per fare in modo che la raccolta funzioni realmente e senza disagi. L’Amministrazione comunale-continua Di Mattia- confida nella collaborazione dei cittadini, già dimostrata nelle zone dove la raccolta differenziata domiciliare è in funzione. Si chiede un po’ di attenzione in più nella gestione dei propri rifiuti, per arrivare a raggiungere l’obiettivo di aumentare la percentuale di materiale differenziato. Obiettivo già raggiunto nel centro storico, ma che tuttavia dovrà essere ulteriormente migliorato. Nei prossimi giorni degli incontri pubblici sulla raccolta differenziata verranno realizzati nelle varie zone dell’abitato di Narni Scalo e nelle scuole, per arrivare ancor più direttamente in contatto con i cittadini i quali si troveranno a fare i conti con questo nuovo sistema domiciliare di raccolta dei rifiuti. Sarà un momento in cui l’Amministrazione comunale, l’Azienda per i Servizi Integrati Territoriali (ASIT), che gestisce il servizio, e i cittadini avranno l’opportunità di confrontarsi sul tema della raccolta differenziata dei rifiuti. Da lunedì 3 novembre inizierà la distribuzione del materiale informativo e dei contenitori nell’abitato di Narni Scalo. Mentre nella giornata di martedì 11 novembre inizierà la rimozione dei cassonetti dei rifiuti indifferenziati, rifiuti che anch’essi verranno poi raccolti a domicilio tre volte alla settimana, nei giorni che verranno comunicati attraverso la cartolina”.
3/11/2003 ore 1:10
Torna su