Martedì 23/07/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 14:37
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Ponte Sanguinaro: l'assessore alla Viabilità della Provincia Oriana Stella promette di sollecitare l'Anas per la messa in sicurezza
La messa in sicurezza dell'incrocio di Ponte Sanguinaro è stata in qualche modo promessa dall'assessore alla Viabilità della Provincia di Terni, Oriana Stella. "Solleciteremo l'Anas, titolare della SS n.3 Flaminia, ad eliminare i pericoli lungo quel tratto e soprattutto all'altezza del bivio di Ponte Sanguinaro". Lo ha detto la Vice Presidente della Provincia di Terni con delega alla Viabilità, Loriana Stella, rispondendo ieri in Consiglio provinciale all'interrogazione presentata dal Consigliere Enzo Proietti Grilli (SDI) sulla situazione riguardante la viabilità e la sicurezza stradale nel tratto del comune di Narni interessato dalla confluenza tra la Flaminia e la Tiberina. "Impossibile disconoscere il problema – ha proseguito la Stella – che riguarda la sicurezza di chi viaggia e degli abitanti della zona, ma le nostre competenze dirette non rientrano nella fattispecie proposta dal Consigliere Proietti Grilli, tuttavia non ci esimeremo dall'affrontare il problema sottoponendolo celermente all'attenzione dell'Anas per trovare soluzioni definitive" . Nella sua replica Proietti Grilli ha auspicato tempi brevi "per un problema – ha detto – che sta crescendo progressivamente, prova ne è l'ennesimo incidente due giorni fa" . In realtà nella zona di Ponte Sanguinaro, il cui nome evoca evidentemente antiche vicende, da molti decenni si sono verificati tantissimi incidenti, taluni anche molto gravi. In quel punto la Flaminia si interseca sul tratto terminale della ex Tiberina, in un punto nel quale la pendenza della consolare è considerevole e nel mezzo di una curva che non fa altro che aumentare i pericoli.

28/12/2006 ore 5:11
Torna su