Domenica 25/06/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 10:38
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Otricoli: i carabinieri fermano un albanese che era già stato espulso e lo denunciano a piede libero
I carabinieri della stazione di Calvi dell’Umbria hanno rintracciato un 31enne albanese presente in modo irregolare in Italia. I militari, nel corso di operazioni di controllo effettuate nella zona di Otricoli hanno intercettato l'uomo e si sono subito resi conto che questi risultava essere clandestino. Il 31enne, infatti, era stato espulso tempo addietro dal nostro Paese e quindi aveva l'obbligo di non reintrare in Italia. Avendolo fatto clandestinamente è stato denunciato in stato di libertà per la violazione delle norme relative all’immigrazione e segnalato alla locale Questura per le relative incombenze.
11/2/2017 ore 17:21
Torna su