Domenica 19/11/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 07:43
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni verso le elezioni, il Movimento Civico Italia è pronto a sfidare il centrosinistra "si può vincere al primo turno"
La campagna elettorale a Narni è partita. In modo particolare dall'altra parte della barricata, quella occupata dalle forze politiche di opposizione. Nei giorni scorsi Forza Italia, Fratelli d'Italia-An hanno ufficializzato il loro "matrimonio". Tutti per Narni si sta muovendo ed a breve presenterà una bozza di programma di quelle che saranno le sue attività pre-elettorali. Sono attese anche le mosse del M5S e della Lega. Nel frattempo un'altra forza si affaccia sulla ribalta della scena politica narnese e lancia il proprio "guanto di sfida" al Pd ed alle forze di sinistra. Si tratta del Movimento Civico Italia - Progetto Narni. "Il nostro direttivo - affermano in un comunicato stampa i suoi sostenitori -, ha valutato attentamente la drammatica situazione in cui si è venuto a trovare il territorio narnese a causa degli evidenti errori e delle scelte contraddittorie da parte dell’attuale amministrazione. Sono sotto gli occhi di tutti la scellerata gestione della partita inerente l’Elettrocarbonium, l’incredibile presa in giro nei confronti dei cittadini narnesi relativamente al depotenziamento dell’ospedale cittadino ed alle false promesse di costruirne uno nuovo, la nebulosa procedura di vendita del Castello di San Girolamo e l’incapacità nella gestione delle problematiche quotidiane del decoro urbano, sia del centro storico che dello scalo e delle frazioni. Il Movimento Civico, alla luce anche degli ottimi risultati raggiunti alle ultime elezioni regionali e la vittoria nel Comune di Amelia, forte di una coesa alleanza civica a supporto delle forze politiche alternative, ha deciso di costituire il Movimento Civico Progetto Narni volto a coagulare e riunire tutte quelle competenze civiche che vogliono e possono garantire al Comune di Narni una nuova forma di gestione, alternativa all’attuale sistema che ha dimostrato una insanabile incapacità nel gestire la cosa comune ed una mancanza di volontà nel perseguire e difendere gli interessi dei cittadini. Il Movimento Civico Progetto Narni darà vita ad una lista civica che andrà a supportare un candidato Sindaco in grado di vincere le prossime elezioni cittadine, aggregando tutte quelle forze civiche, moderate, liberali e alternative che vogliono veramente il bene della Città di Narni. Narni ha bisogno di un vero rinnovamento, di nuove idee e di coraggio nelle scelte nei settori maggiormente critici, dalla difesa della dignità della città, sempre più debole e marginale all’interno del contesto regionale, alla difesa del saccheggio delle sue ricchezze; dalla tutela dell’Ambiente alla Sicurezza ed al decoro urbano, per finire ad una nuova visione della Sanità, tutto questo attraverso un nuovo rapporto con i cittadini. Se si costruisce una alleanza forte ed innovativa si può vincere anche al primo turno".
Come nasce il Movimento Civico Italia
Il Movimento Civico Italia è operativo in Umbria a seguito dell’esperienza politica e civica delle elezioni regionali 2015. Al Movimento Civico Italia hanno aderito alcuni dei sostenitori delle tre liste civiche (Ricci Presidente, Umbria Popolare e Cambiare in Umbria) che hanno supportato il candidato Presidente Claudio Ricci, che è il leader del Movimento Civico, liste civiche che hanno raggiunto un risultato complessivo alle elezioni in Umbria di oltre il 10%, eleggendo due consiglieri regionali. Il Movimento Civico ha supportato l’attuale sindaco di Amelia, Laura Pernazza e presenterà alle prossime elezioni amministrative 2017 proprie liste nei principali comuni umbri, quali Todi (Movimento Civico Todi e Progetto Todi), Deruta e Narni (Movimento Civico Progetto Narni). Un "programma intenso" - lo definiscono i suoi sostenitori - fondato sull'idea di politica come incontro socio culturale dedicato a temi concreti e progetti utili alle comunità locali, regionali e nazionali. Per quanto attiene al Comune di Narni, per le elezioni che si svolgeranno nella primavera del 2017, il Movimento Civico ha valutato l’opportunità di presentare una propria lista civica (Movimento Civico Progetto Narni) a supporto di un candidato sindaco che possa rispondere a tutte le esigenze del mondo civico ed alternativo all’attuale amministrazione, in grado di vincere le prossime elezioni cittadine, aggregando tutte quelle forze civiche, moderate, liberali e alternative che vogliono veramente il bene della Città di Narni.
10/10/2016 ore 3:10
Torna su