Martedì 25/07/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:29
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni verso le elezioni, Il M5S "certifica" la lista narnese, Luca Tramini è ufficialmente il candidato a sindaco dei "grillini"
Lista certificata. E via libera alla lista dei "Cinque Stelle". Dunque il candidato del Meetup Stelle Narni, Luca Tramini, è ufficialmente in corsa per “conquistare” la poltrona di primo cittadino di Narni. Lo staff del Movimento 5 Stelle nazionale ha, dunque, dato il via libera alla lista dei pentastellati narnesi sui quali, nei giorni scorsi, erano piovute critiche da parte di personaggi fuoriusciti dal Meetup. I loro tentativi di “screditare” il gruppo e lo stesso candidato, dunque, non hanno sortito effetti e quindi Luca Tramini ed il suo staff possono continuare a lavorare con grande impegno per presentarsi nel miglior modo possibile agli elettori narnesi. A proposito di “presentazioni” Tramini mercoledì 29 marzo alle 10,30, presso la sala consigliare, incontrerà la stampa ed i cittadini per presentare la sua lista e le persone che la compongono. Al suo fianco ci sarà il consigliere regionale M5S Andrea Liberati. Nell’occasione il candidato narnese illustrerà alcuni stralci del programma. Intanto i pentastellati narnesi colgono l’occasione per togliersi qualche “sassolino” dalla scarpa, rispondendo a chi, nei giorni scorsi, li aveva accusati di aver usato dei metodi ‘irregolari’ per formare la lista e decidere il nome del candidato.
I "sassolini" nella scarpa
“Quello che ci interessa – spiegano dal Meetup Stelle -, e di mettere a tacere qualsiasi tipo di chiacchiera da bar e rassicurare i cittadini sul fatto che siamo determinati a lavorare per Narni, senza cadere nella denigrazione personale e nelle vuote discussioni. Il nostro candidato è stato scelto, da persone che hanno l’interesse di partecipare e di mettersi in gioco. Tale selezione è avvenuta tramite una riunione convocata cinque giorni prima sulla piattaforma pubblica internazionale www.meetup.com non appartenente al movimento che segna, invita, rendiconta, tutte le attività svolte e i temi trattati. Gli iscritti alla piattaforma, comprensivi di non residenti a Narni, sono attualmente 60. I partecipanti hanno deciso spontaneamente di aderire, mentre chi non ha partecipato ha implicitamente delegato ai presenti le scelte derivanti dall’ incontro. Altre piattaforme, social network ed i canali di comunicazione, non rispecchiano in modo alcuno la partecipazione al Meetup Stelle Narnesi, che resta l’unico soggetto abilitato alla richiesta di certificazione di una lista ‘Movimento 5 Stelle’. I candidati alla carica di Sindaco – proseguono dal Meetup narnese -, hanno espresso al gruppo le proprie visioni del futuro per Narni e sulle attuali problematiche del nostro territorio. In conclusione è stata effettuata una votazione che ha visto selezionato tra i tre candidati presenti Luca Tramini. Ogni candidato in lista, successivamente, ha presentato tutti i documenti, compreso il certificato penale ed i carichi pendenti, inviando alla verifica dello Staff Movimento 5 Stelle tutto il dossier per la certificazione; unico iter possibile, questo, per utilizzare il logo e candidare una lista civica “Movimento 5 Stelle Narni”. Questa procedura è lo ‘Scudo’ che per primo, al Movimento 5 Stelle stesso, su tutto il territorio nazionale, utilizza per evitare infiltrazioni, arrivismi, speculazioni e sistemi politici poco chiari. Alla base del Movimento ci sono l’attivismo e la partecipazione diretta, il mettersi in gioco, ed è questa l’unica forma di controllo che viene effettuata su liste, decisioni e programmi politici. Abbiamo ricevuto in questi giorni la notizia della avvenuta certificazione. Siamo, dunque, gli unici soggetti abilitati all’utilizzo del logo “Movimento 5 Stelle” e candidabili in una lista civica associata a quel simbolo. Qualunque altro soggetto non facente parte delle attività del Movimento 5 Stelle Narni, non può parlare, né può esprimere opinioni o prendere iniziative se non a titolo strettamente personale. Il ‘Movimento’ a Narni, ad oggi è rappresentato solo dalle persone presenti sulla lista; altri soggetti, se non portavoce eletti, non rappresentano il Movimento”.
28/3/2017 ore 16:15
Torna su