Venerdì 24/11/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 08:05
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: venerdi 3 gennaio al Beata Lucia spettacolo teatrale dei bambini "Il Principe felice"
Domani (venerdi 3 gennaio) è l’ultimo giorno della quinta edizione delle attività ludico-educative che si sono svolte durante le festività presso il Beata Lucia di Narni. E per festeggiare l’evento, al quale hanno preso parte numerosi bambini e ragazzi, è stato organizzato uno spettacolo teatrale che verrà messo in scena, all’interno dell’istituto, dai piccoli protagonisti. Il tema scelto è uno dei tanti testi di Oscar Wilde, “Il Principe felice”, liberamente tratto dal racconto del celebre scrittore irlandese. I responsabili del Beata Lucia affermano che “La collaborazione con il Comune di Narni e le istituzioni scolastiche è stata preziosa per sensibilizzare tutte le famiglie con bambini di età compresa tra i 3 e i 14 anni rispetto alle attività ludico-educative del servizio ‘Ludoteca e... dintorni’, che, dopo le cinque aperture straordinarie delle festività di fine anno, riprenderanno regolarmente dal prossimo 8 gennaio, alle 15,30 alle 18,30, tutti i lunedì, mercoledì e venerdì pomeriggio”. “Ludoteca e... dintorni” è un servizio di interesse pubblico, che si configura come un luogo intenzionalmente dedicato al gioco e alla promozione della cultura ludica con il quale si intende dare alle famiglie un supporto per la socializzazione, integrazione ed educazione dei propri figli. L’iniziativa intrapresa per realizzare il servizio di accoglienza pomeridiana, oltre a riscuotere notevole successo presso le famiglie e gli stessi ragazzi interessati, ha avuto anche un valido aiuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni, che ha concesso un significativo contributo economico. La Fondazione, del resto, si è sempre distinta nel sostegno alle iniziative sociali di questo come di altri Enti.
2/1/2014 ore 17:40
Torna su