Lunedì 23/04/2018
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 09:27
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: operazione antidroga dei carabinieri, arrestato un trentenne, denunciato un 25enne
Ancora un arresto per droga a Narni Scalo da parte dei carabinieri della Compagnia di Amelia. Neanche le festività pasquali hanno fermato gli uomini dell'Arma, coordinati dal capitano Raffaele Maurizi, che, al contrario, proprio nei giorni di festa hanno intensificato i controlli. I servizi dei militari hanno portato all’arresto ed alla segnalazione amministrativa di due cittadini rumeni, uno di 30 anni e l'altro di 25. Entrambi sono residenti nel viterbese e sono stati fermati nella zona di Narni Scalo dai carabinieri del posto. I due sono stati trovati in possesso di droga. I militari, durante un primo controllo, hanno rinvenuto negli indumenti dei due qualche grammo di hashish. L’atteggiamento nervoso dei giovani ha fatto intuire ai militari che ci potesse essere dell’altro, così sono scattate le perquisizioni presso le abitazioni dei due stranieri, che sono state svolte in collaborazione con l’Arma di Viterbo. L'intervento permetteva di recuperare, ben nascosto tra le tegole del tetto della casa del trentenne, un sacchetto di plastica, ermeticamente sigillato, contenente 2 panetti di hashish da 100 grammi ognuno, a cui si aggiungeva un bilancino di precisione per la suddivisione delle dosi trovato in fondo ad un cassetto della camera da letto. Al termine delle operazioni il 30enne è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre il 25enne è stato segnalato alla Prefettura di Viterbo per detenzione illecita delle medesime sostanze.
3/4/2018 ore 13:30
Torna su