Mercoledì 01/04/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 10:48
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: il comune ha completato i lavori provvisori ed ha riaperto al transito la strada di Morellino
Sono finiti i lavori lungo la strada di Morellino ed il comune ha provveduto a riaprire già da alcuni giorni il tratto che era stato chiuso a causa della frana verificatasi un mese e mezzo fa a seguito delle copiose piogge. La strada si era spaccata in più parti, aprendo delle voragini profonde molti centimetri e degli avvallamenti che ne impedivano il transito; un disagio notevole per le numerose famiglie che vivono nella zona che per tornare sulla via Tuderte sono state costrette sino ad oggi a compiere giri tortuosissimi e ad arrivare sulla via Capitonese. Il primo intervento compiuto dal comune si è limitato alla eliminazione delle profonde crepe che si erano aperte sul terreno ed al rifacimento del manto stradale con vari strati di breccia che dovrebbero garantire un buon drenaggio in caso di nuove forti precipitazioni. Il completamento dei lavori, con la costruzione di strutture atte a consolidare la vasta zona interessata dalla frana, i canali di scolo, le cunette e la relativa asfaltatura, verranno eseguiti in un secondo tempo. L’ufficio tecnico del comune ha cercato di accelerare i tempi ed ha eseguito questo lavoro che ha i caratteri della provvisorietà ma che garantisce tuttavia la massima sicurezza per gli abitanti del posto che potranno così nuovamente tornare ad utilizzare la strada dopo tante settimane di disagi. L’importante è che, ora che è stata messa questa “toppa” al problema, la strada non venga abbandonata, come magari è accaduto in situazioni analoghe dove un intervento provvisorio è rimasto tale per anni. Questa è anche la preoccupazione degli abitanti di Morellino i quali hanno già assicurato la loro attenzione affinché il comune solleciti la Regione, che dovrà stanziare i fondi per il completamento dei lavori, e provveda entro i prossimi mesi a sistemare in modo definitivo la strada. Per l'intanto a Morellino si festeggia per la riapertura a senso unico alternato.
21/6/2004 ore 19:50
Torna su