Giovedì 25/05/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 03:06
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: domenica 26 gennaio al Pala Avis torneo nazionale di scherma medioevale a squadre
Domenica 26 gennaio al Pala Avis di Narni Scalo si svolgerà, per la prima volta in Umbria, un torneo di scherma medievale a squadre. La manifestazione è alla sua seconda edizione ed è a livello nazionale. L'evento è organizzato dalla Sala delle Armi Achille Marozzo, con l’aiuto logistico dell’associazione narnese Le Lame di Albornoz. Atleti di tutta Italia si sfideranno in discipline antiche, praticate dai nostri antenati, cercando di portare a casa la vittoria e di prevalere sugli avversari. "E’ la giusta occasione - dicono gli organizzatori - per riscoprire le arti marziali occidentali in un contesto sportivo e moderno, che permette di praticare in totale sicurezza grazie alle protezioni della scherma e l’uso di simulacri per le armi. Lo studio di queste discipline antiche, che comprendono sia il combattimento con armi bianche che la lotta a mani nude, è possibile grazie ai trattati scritti dagli antichi maestri d’armi del medioevo che, tramite sintetiche istruzioni, accompagnate da figure esplicative, ci hanno così tramandato tecniche e modi di combattere che, altrimenti, sarebbero oggi dimenticati. Nelle palestre di tutta Europa - si legge ancora nel comunicato degli organizzatori -, è ormai praticata la scherma storica che è nota internazionalmente con l’acronimo Hema (Historical European martial arts), un’arte che può ormai vantare migliaia di studenti, desiderosi di imparare tecniche antiche e metterle in pratica in gare e tornei e che, anche a Narni, è presente con un corso, gestito e condotto dall’associazione Le Lame di Albornoz".
LE LAME DI ALBORNOZ
L’associazione, operante sul territorio narnese dal 2010, è una giovane realtà, creata da ragazzi appassionati di scherma e medioevo che cercano di diffondere questi antichi insegnamenti. Inizialmente nati per le rievocazioni storiche, ad oggi hanno allargato i loro orizzonti per abbracciare la scherma storica e inserirsi in una realtà in rapida crescita in Italia data anche la nascita, recente, del coordinamento nazionale chiamato Hema Italia. Grazie ai preziosi insegnamenti del maestro Tito Tomassini della Federazione Italiana Scherma (Fis), che li ha seguiti nei primi anni di vita, le Lame di Albornoz hanno potuto apprendere le basi della scherma storica e hanno continuato i loro studi per approfondire le loro conoscenze. Nonostante l’associazione sia relativamente giovane, Le Lame di Albornoz hanno preso parte a molti eventi, di cui ricordiamo la Corsa dell’Anello di Narni e il Torneo in Armatura Pesante de Itieli organizzato da loro e che ha visto la partecipazione di compagnie di rievocatori provenienti da tutta Italia che hanno allestito un suggestivo accampamento di mercenari ai piedi dell’antico borgo medievale.
Chi volesse approfondire il discorso della scherma storica, può rivolgersi all'associazione tramite il sito http://lelamedialbornoz.wordpress.com/. Mail: lelamedialbornoz@gmail.com.
8/1/2014 ore 13:10
Torna su