Giovedì 19/07/2018
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 06:14
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo, camion con il carico scoperto attraversano via Tuderte, protestano i cittadini, TpN: "ci vogliono più controlli"
Un problema al quale, in passato, Narnionline ha già dedicato degli articoli. Parliamo dei camion e dei trattori agricoli carichi di granaglie e di vegetali "triturati", che durante i mesi estivi attraversano, privi del telo di copertura, le strade narnesi. Un comportamento, quello degli autisti di questi mezzi, che rischia di provocare incidenti. La merce, infatti, disperdendosi nell'aria finisce in grandi quantità sull'asfalto, creando una sorta di pericolosissimo "tappeto" sul quale cicli, motocicli, ma anche le autovetture, potrebbero "slittare" iin caso di frenata o di curvatura. Sulla questione interviene il gruppo consigliare di Tutti per Narni. "Da tempo - si legge in un comunicato -, nell'arco di tutta la giornata transitano lungo via Tuderte, dei mezzi pesanti con il carico scoperto, probabile risulta di lavorazioni agricole. Ci sono state fatte numerose segnalazioni da parte di cittadini che sono molto indignati per questa situazione. Vi è un preciso articolo del Codice della Strada che stabilisce che il carico dei veicoli deve essere sistemato in modo da evitare la caduta o la dispersione dello stesso. I teli, però, gli autisti non li mettono e questo comportamento sta recando grossi disagi al centro cittadino, a causa del materiale che si disperde nell'aria. Tra l'altro il continuo passaggio di questi mezzi sta incrementando la già notevole mole di traffico di Narni Scalo. Chiediamo al Sindaco - dicono da Tpn -, di mettere in pratica sin da subito i necessari controlli affinché venga fatto rispettare il Codice della Strada". Il sindaco risponde: "Ho dato mandato ai vigili urbani di aumentare i controlli". Tutti per Narni propone, inoltre, di "valutare la possibilità di pensare ad una diversa regolamentazione del traffico per questi mezzi, per esempio dirottandoli sulla strada di Sant'Anna, da qui sulla Flaminia per poi recarsi a verso Nera Montoro passando per Tre Ponti. In questo modo il centro abitato di Narni Scalo verrebbe 'alleggerito' dalla presenza di un numero considerevole di mezzi pesanti". Riguardo alle sanzioni previste dal CdS è la comandante provinciale della Polizia Stradale di Terni, Katia Grengo a precisare che: "Chi non copre con appositi teli un carico può essere sanzionato in base all'articolo 164 del CdS, con una multa da 85 euro, la decurtazione di 3 punti ed il ritiro della patente e della carta di circolazione fino a che non ha coperto il carico. Gli 85 euro diventano 59,50 se la multa viene pagata entro 5 giorni".
(Nella foto uno dei tanti camion carichi di materiale 'scoperto' che attraversano ogni giorno Narni Scalo)
19/6/2018 ore 4:10
Torna su