Martedì 12/12/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 09:36
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: Anpi, Comune e liceo "Gandhi" organizzano una serie di iniziative per parlare della storia del dopoguerra
E’ partito al liceo Gandhi, con la collaborazione del Comune, il programma dell’Anpi per la comprensione e la spiegazione della storia del dopoguerra. Gli appuntamenti prevedono momenti di conoscenza del territorio e dei protagonisti della storia locale. Ma anche l’attenzione alla toponomastica e alle lapidi commemorative, la partecipazione diretta alla conoscenza dei luoghi in cui sono avvenute le stragi, gli incontri con testimoni e ricercatori, la comprensione della microstoria locale e degli episodi che hanno composto e costruito la grande storia, la conoscenza di che cosa è stato il fascismo e del pericolo che nasce da nuovi gruppi organizzati che si richiamano ad esso, e l’approccio alla Costituzione. “Oggi – dice l’Anpi - ci troviamo in una fase in cui i ragazzi e le ragazze hanno nonni nati dopo la guerra per cui manca nelle famiglie una memoria diretta di fatti vissuti in prima persona, e i programmi scolastici, spesso, non arrivano ad approfondire il dopoguerra e la nascita della repubblica. Spesso i ragazzi e le ragazze non hanno piena consapevolezza dei fatti e delle persone a cui dobbiamo la libertà e le conquiste di oggi”.
GLI APPUNTAMENTI IN PROGRAMMA
Martedi 5 dicembre, dalle 14 alle 16, incontro con Carla Mariani, curatrice del libro “Fischia il vento” in aula magna con tutte le classi.
Maretedi 9 gennaio dalle 14 alle 16, incontro con il prof. Bitti in aula magna con tutte le classi.
A febbraio 2018, incontro con Mario Poddi, testimone ed ex cremonino in aula magna con tutte le classi.
Giovedi 12 aprile, uscita di tutte le classi al Monte San Pancrazio nell’anniversario della strage.
2/12/2017 ore 5:10
Torna su