Lunedì 26/06/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 21:00
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: all'FM56 si inaugura la "Domenica Revival", con ingresso libero e tanta bella musica 60-70-80 e 90
Cominciano stasera all'FM56 di Narni Scalo le domeniche revival, con la più bella musica anni 60-70-80 e 90, passando per la Happy Music e tanto Made in Italy. Il nuovo locale, situato sopra all'ex Abacab, negli stessi spazi dove per anni c'era stato un pub, ha aperto prima di Natale, ma quello di stasera è il primo appuntamento ufficiale con un tipo di serata adatto ad un pubblico molto variegato. L'FM56 non è un pub ma un bel ristorante, con un ampio menù, dove spiccano i piatti della cucina tradizionale umbra, accanto ai quali lo Chef propone altre pietanze particolarmente gustose. "Stasera - spiegano i proprietari - si potrà cenare come sempre alla carta e molte sono già le prenotazioni, ma chi non verrà a cena potrà venirci a trovare dopo, per la serata revival". L'FM56 è dunque un disco-ristorante, con uno stile moderno, ma con un tocco di classicità che si può rilevare anche nella sala disco, che per certi versi somiglia ad uno di quei club degli anni ottanta, con una pista al centro, la consolle leggermente sopraelevata ed i divanetti disposti sui due lati. Insomma è davvero un bel locale che non mancherà di divenire il punto di riferimento di tanta gente. Sulla serata domenicale, che prende il via stasera, i proprietari ci puntano in modo particolare, perchè con essa intendono offrire al pubblico della conca ternana, ma anche a quello delle altre località del comprensorio narnese-amerino e, perchè no, a coloro che vivono nell'alto Lazio, l'occasione di chiudere in allegria la settimana. Non a caso la serata inizierà con la cena e poi, ad un'ora tutt'altro che tarda, proseguirà nella zona disco, che è divisa dal ristorante da un american bar, aperto sui quattro lati. Particolare non trascurabile è quello riguardante l'ingresso libero, senza alcun obbligo di consumazione. insomma, la nuova avventura dell'FM56, che nelle scorse settimane ha già aperto i battenti con le sue serate latine del venerdi e del sabato, sembra davvero destinata ad avere successo.
11/1/2015 ore 13:05
Torna su