Mercoledì 12/12/2018
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 09:43
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: sabato 24 novembre a Palazzo Eroli presentazione del nuovo libro di Giulio Cesare Proietti
Torquato Secci, dopo i volumi dedicati alla Cascata delle Marmore, selezionò 17 stampe narnesi e affidò la cartella a Giulio Cesare Proietti. Sabato 24 novembre alle 16,30, nella sala del Camino di Palazzo Eroli, sarà presentato il volume “Narni Torquato Secci, disegni in figura nel tempo”. Si tratta del risultato del lavoro che l’ex sindaco di Narni ha svolto sul materiale che il presidente dell’Associazione vittime della strage di Bologna gli aveva lasciato trenta anni fa. E' una curata riedizione delle stampe e di un volume nel quale sono contenuti un saggio sulla figura di Secci, le schede elaborate a quattro mani e vecchi articoli dedicati al tema della navigabilità del Nera. Un’operazione editoriale particolarmente curata che è da una parte un omaggio alla figura di alto spessore morale e culturale di Torquato Secci e dall’altra prosegue il lavoro avviato da Giulio Cesare Proietti sulle Gole del Nera. "Oggi, grazie a alcune meritorie iniziative – commenta Giulio Cesare Proietti -, il tema del Gran Tour è tornato di moda. Torquato Secci, come dimostrano le sue raccolte di stampe, ci ha lavorato per tutta la vita”. L’incontro di sabato sarà aperto dall’attore Stefano de Majo che reciterà il XXVI canto dell’Inferno, lo stesso che fu letto a Bologna da Carmelo Bene in occasione di una delle commemorazioni della strage di Bologna. Sono previsti gli interventi del sindaco Francesco De Rebotti e dell’assessore Lorenzo Lucarelli, le relazioni del prof. Antonio Fresa e del prof. Roberto Stopponi. Sarà presente la signora Lidia Secci. Seguirà un aperitivo. Ai partecipanti sarà offerta una stampa omaggio.
23/11/2018 ore 11:43
Torna su