Mercoledì 16/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 15:03
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: parte il "Mercato dei Priori", primo appuntamento autunnale delle iniziative organizzate dal Comune
L’idea è quella di far ripartire, ma con ben altri propositi, l’esperienza dei “Mercanti di Narnia”. Se il progetto darà i frutti sperati il “Mercato dei Priori”, che vedrà il suo esordio oggi, per concludersi domani sera, diventerà un appuntamento fisso. La manifestazione interesserà vari punti della città: da piazza Garibaldi, fino a piazza dei Priori. Il Comune con questa iniziativa punta al recupero e alla rifunzionalizzazione di alcuni suoi luoghi peculiari e fortemente legati alla storia e alla tradizione dell'intera comunità come ad esempio l'area degli “Scolopi” e del “Mercato Coperto”. Il “Mercato dei Priori”, anche grazie alla partecipazione dei commercianti, delle associazioni locali e degli operatori della ricettività turistica e dell'accoglienza, diviene un grande e suggestivo “mercato”, che si sviluppa proprio nel centro storico della città con caratteristiche estetiche, funzionali e merceologiche di alta qualità. Ma la manifestazione offrirà anche iniziative di carattere didattico, culturale, di intrattenimento e di relax, con visite guidate, con percorsi culturali ed enogastronomici, degustazioni, mostre, spettacoli e tante possibilità di intrattenimento e di animazione. All’interno del progetto figura l’iniziativa dal titolo ­“In giro per Narni sulle orme dei suoi figli illustri”. Ripercorrendo la storia e la vita dei personaggi illustri del territorio, si realizza un percorso di visita inedito alla scoperta dei vicoli, delle Chiese, delle porte, dei palazzi e dei tesori nascosti più affascinanti di Narni. Durata del percorso: 1 ora circa, con partenza, in vari orari oggi e domani, da piazza dei Priori. C’è poi “Sapori e Profumi d'Autunno”, realizzato in collaborazione con Slow Food, l'evento offre la possibilità di partecipare a degustazioni guidate tematiche di prodotti enogastronomici e di piatti tipici locali. Il tema scelto è “L'uva la fa da padrona di casa” con assaggi di piatti e ricette di alta qualità, dai primi piatti ai dessert, dove l'uva diviene ingrediente essenziale e indispensabile per il raggiungimento di un risultato eccezionale di gusto e sapore. L'evento si svolgerà domani con due turni di degustazione, il primo alle 17.00 e il secondo alle 19.00 presso le Sale del Museo della Città e del Territorio di Palazzo Eroli. Le degustazioni saranno accompagnate da spettacoli musicali e teatrali.



8/10/2011 ore 0:05
Torna su