Giovedì 21/06/2018
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 02:30
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: opera di un artista narnese del 1400 esposta all'"Umbria in mostra"
Il dipinto bifacciale del maestro di Narni del 1409, due tempere su tavola della seconda metà del XV secolo di un pittore della cerchia di Piermatteo d'Amelia saranno i tre grandi dipinti del narnese che figureranno fra le opere d'arte regionali all'evento culturale "L'Umbria in una mostra", organizzata dalla Galleria nazionale dell'Umbria che si inaugurata nei giorni scorsi ed aperta fino al 10 giugno a Perugia. Il primo dipinto è composto da due raffigurazioni: Una Madonna in trono con bambino e due angeli (primo lato) e l' Incoronazione della vergine e Dormitio Virginis. Le altre due opere d'arte sono costituite da due tempere su tavola della seconda metà del XV secolo di un pittore della cerchia di Piermatteo d'Amelia raffiguranti san Bernardino da Siena e San Giacomo della Marca, noto predicatore francescano legato a frati francescani di San Girolamo di Narni. "E' con grande soddisfazione ed orgoglio - dichiara l'assessore comunale alla Cultura di Narni Lorenzo Lucarelli - che ci pregiamo di inviare alla mostra nazionale due delle nostre numerose opere pittoriche di pregio. E' un ulteriore riconoscimento al valore culturale della città e siamo molto soddisfatti di poterle mettere a disposizione per valorizzare l'Umbria artistica che è uno dei settori trainanti del nostro turismo e che insieme agli altri comparti fa della nostra regione e dei nostri territori una terra sempre più affascinante, richiesta ed apprezzata".
18/3/2018 ore 5:22
Torna su