Mercoledì 18/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 03:50
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: Nicoletta Valenti della Asl 4 spiega i motivi che hanno costretto gli organizzatori ad allestire il rinfresco al primo piano del teatro
"Sono personalmente impegnata da tanti anni al fianco dei disabili e dunque mai potrei fare loro un torto". Nicoletta Valenti, responsabile dell'Unità Operativa dei Centri Diurni della Asl 4, spiega così la criticata decisione di allestire al primo piano del teatro comunale il rinfresco post spettacolo di venerdi scorso, una scelta che ha impedito ad alcuni disabili di potervi partecipare. Un episodio che aveva provocato la sdegnata reazione di molti cittadini, ma che la dottoressa Valenti giustifica con il fatto che "sarebbe stato impossibile allestire a piano terra quel rinfresco; c'era troppa gente e comunque abbiamo assistito tutti i ragazzi disabili ai quali abbiamo portato vassoi con gli stessi cibi e bevande che gli altri stavano consumando di sopra". Nicoletta Valenti ci tiene piuttosto a sottolineare il grande impegno che ci mettono ogni giorno gli operatori che lavorano presso la struttura narnese, al servizio di ragazzi meno fortunati di altri, ma che, grazie proprio alla dedizione degli educatori, possono vivere una vita ugualmente piena di interessi.
2/2/2008 ore 14:32
Torna su