Domenica 21/07/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 03:12
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: nasce il gruppo di volontari della Croce Rossa Italiana, a breve partirà il corso per la formazione del personale
L'Ispettorato provinciale dei Volontari del Soccorso della Croce Rossa di Terni organizza il “1° Corso di Primo Soccorso ed Educazione Sanitaria” per aspiranti Volontari del Soccorso del gruppo di Narni della Croce Rossa. I Volontari del Soccorso sono cittadini che dedicano il loro tempo libero e le loro capacità alla Croce Rossa, in modo gratuito e assolutamente volontario. Sono preparati ai loro compiti da un corso di vari mesi, un esame e un successivo tirocinio di almeno 80 ore. Ogni Volontario del Soccorso deve possedere la competenza necessaria per un soccorso qualificato, oltre a spirito di adattamento, di servizio e sacrificio. Il Corpo dei Volontari del Soccorso comprende medici, infermieri e volontari con patente C.R.I. per la guida delle ambulanze. L’attività dei Volontari del Soccorso non si limita al solo servizio in ambulanza, ma abbraccia anche l’assistenza negli ospedali e negli ospizi, quella domiciliare, quella ai tossicodipendenti e si estende agli interventi di protezione civile e di soccorso in seguito a calamità o disastri. I volontari promuovono inoltre l'attività di formazione e di preparazione del personale nelle materie di competenza e diffondono le tecniche di rianimazione cardio-polmonare di base di competenza del personale laico. Chi volesse partecipare al corso che formerà nuovi volontari del soccorso, che questa volta saranno destinati al gruppo di Narni della Croce Rossa Italiana, può visitare il sito www.criterni.it o telefonare ai numeri 0744-275000 oppure 335-1870813. Per le iscrizioni ci si può anche rivolgere direttamente alla sede di Narni della C.R.I. in Via V. Emanuele (ex ufficio delle entrate) dal lunedi al sabato dalle ore 17.00 alle ore 21.00.
24/5/2006 ore 11:32
Torna su