Martedì 23/07/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 14:38
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: mistero sulla gestione del sito ufficiale del Comune, in pochi sapevano che ad aggiornarlo fino ad oggi fosse l'Asit!
Qualcuno ha pensato ad una burla di Carnevale. Altri all'intervento di un "hacker", uno di quei pirati informatici che si insinuano nei siti web provocando disastri. Il sito ufficiale del Comune di Narni ieri mattina si presentava con una veste insolita: la consueta grafica era stata cambiata e al posto delle notizie che ogni giorno vengono pubblicate dal Palazzo del Podestà, c'era la foto dell'assessore alla Cultura Laura Bobbi e una sorta di avviso. "Il sito del Comune cambia pelle in ogni caso Auguri!!! L'Amministrazione non ha dato seguito alla convenzione con l'Asit per l'aggiornamento continuo delle notizie dal territorio. Pertanto seguirà una diversa impostazione degli spazi comunali, che avranno la funzione di portare a conoscenza le sole informazioni dall'interno del Palazzo Comunale". Frasi poco chiare che il cronista ha cercato di decifrare chiamando assessore e Sindaco. Ma Anna Laura Bobbi appena ha sentito parlare di sito ufficiale del Comune, ha reagito come il Diavolo di fronte all'acqua santa: "di questa storia non ne so nulla. E' da stamattina che mi stanno tempestando di telefonate. Parlate con il sindaco, è lui che se ne occupa". Nessuna spiegazione del perché la sua foto fosse stata inserita in prima pagina. Da Bigaroni solo dichiarazioni laconiche: "stiamo rivedendo l'impostazione del sito ufficiale, non è successo niente di grave; nei prossimi giorni decideremo come gestire questo importante strumento". Insomma, tutto normale, tranne il fatto che erano in pochi, fino a ieri, a sapere che anche la gestione del sito comunale fosse in carico all'Asit, sulla base di una convenzione della quale si ignorava l'esistenza.

4/1/2007 ore 5:10
Torna su