Venerdì 22/09/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 13:49
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: Marco Diafaldi è stato il cavaliere più veloce di tutti, meno di 29 secondi per fare i fatidici tre giri
La corsa di domenica vista ai raggi "X". Marco Diafaldi di Santa Maria è stato il cavaliere più veloce della giostra di quest'anno. Il fantino arancioviola, che ha corso la seconda tornata su Pianeta centrando 6 anelli e che ha conquistato anche il titolo di miglior cavaliere, ha girato a 28.54 nella sfida contro Luca Innocenzi di Mezule aggiudicandosi il miglior tempo di gara. Subito dopo di lui arriva l’altro fantino di Santa Maria, Diego Cipiccia che su Tirisondola ha girato a 28.69 nella prima tornata, correndo contro Mattia Zannori di Mezule. Terzo “miglior tempo” è ancora di Marco Diafaldi che nella sfida contro Federico Scatolini di Fraporta ha girato a 28.77. Ecco nel dettaglio tutti i tempi di gara. Nella prima tornata, come riportato sopra, il miglior tempo è stato riportato da Diego Cipiccia di Santa Maria su Tirisondola, che ha girato a 28.69 nella sfida contro Mattia Zannori che montava Leppidoro e che ha girato a 31.15. Subito dopo troviamo ancora un tempo di Cipiccia che ha girato a 28.78 nella sfida contro il cavaliere di Fraporta Alessandro Scoccione su Receptivo (30.29). Nella seconda sfida Mezule – Fraporta Zannori ha girato a 30.74 e Scoccione a 30.39. Nella tornata Cipiccia ha infilato 5 anelli (75 punti), Zannori 4 anelli (60 punti), così come Scoccione (60 punti).
Nella seconda tornata, il miglior tempo è stato quello di Marco Diafaldi (28.54) su Pianeta nella sfida contro Luca Innocenzi di Mezule che su Try Your Luck ha girato a 28.85. Il secondo miglior tempo della tornata è sempre del fantino arancioviola che ha girato a 28.77 nella sfida contro Federico Scatolini su Little Joy che ha riportato 29.75. Nella terza gara della tornata che ha visto battersi Luca Innocenzi contro Federico Scatolini, il fantino bianconero ha corso a 29.45, quello rossoblù a 29.64. Nella tornata Diafaldi ha infilato 6 anelli (90 punti), Innocenzi 5 anelli (75 punti) e Scatolini 4 anelli (60 punti). Scatolini ha però abbattuto una bandiera esterna (5 punti di penalità) e una interna (15 punti di penalità), totalizzando alla fine 40 punti.
Il miglior tempo della terza tornata va a Federico Minestrini di Mezule su Selavalava e Marco Elefante di Santa Maria su Rosa di Corte. I due fantini nella terza e ultima sfida hanno girato entrambi a 29.43 prendendo insieme il terzo anello. Secondo miglior tempo è sempre di Federico Minestrini  che ha corso a 29.52 nella prima sfida contro Jacopo Rossi di Fraporta su Bahamian Butti che ha corso a 30.3. Nella seconda sfida della tornata  il cavaliere fraportano ha riportato un tempo di 29.55, mentre il fantino arancioviola ha girato a 30.29. Nella tornata Marco Elefante ha infilato 5 anelli (75 punti), Federico Minestrini 6 anelli (90 punti) e Jacopo Rossi 3 anelli (45 punti).
12/5/2015 ore 16:46
Torna su