Giovedì 14/11/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 13:43
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: l'ordinanza che vieta l'uso delle bombolette spray durante il Carnevale c'è anche quest'anno, si tratta solo di farla rispettare
L'ordinanza c'è ma evidentemente nessuno nei giorni scorsi ha provveduto a farla rispettare. L'episodio che ha visto due giovanissimi di Narni finire all'ospedale perché colpiti agli occhi dalla schiuma delle bombolette spray, ha scatenato un vespaio di polemiche. In Comune se la sono presa perché, giustamente, hanno ribadito che "l'ordinanza che vieta l'uso delle bombolette spray c'è sempre stata. E' anche vero che in certe giornate stare appresso a decine di ragazzini che sciamano per le vie con in mano la bomboletta piena di schiuma non è cosa facile. Ci vorrebbero decine di vigili urbani che controllassero ogni via o piazza". Rimane il fatto che giovedì scorso (giovedì grasso) in alcune vie del centro si sono viste le scene di sempre con orde di ragazzi, di una età compresa tra i 10 ed i 15 anni, che si rincorrevano e si lanciavano la schiuma. Un uso corretto e misurato dello spray può anche risultare divertente, ma quando il getto della schiuma viene indirizzato all'altezza del viso di chi si ha davanti, quella schiuma diventa micidiale e gli effetti si sono visti, con i due ragazzi finiti all'ospedale per lesioni agli occhi e con una prognosi di 15 giorni.
18/2/2007 ore 11:43
Torna su