Sabato 20/10/2018
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 11:46
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni, l'Asm non distribuisce più i sacchetti per la differenziata, Novelli e Ricci (Psi): "un grave disservizio"
Un problema di non poco conto. Che i consiglieri socialisti, Federico Novelli e Claudio Ricci, non esitano a segnalare attraverso una interrogazione rivolta al sindaco. " Alcuni cittadini - spiegano i due esponenti del Psi -, ci hanno segnalato che, da qualche giorno, lo sportello Asm di Narni non distribuisce più i sacchetti per la raccolta differenziata. Il personale di sportello ha comunicato agli utenti che l’ufficio non effettua più questo servizio di distribuzione e che, pertanto, essi devono recarsi a Narni Scalo presso la piattaforma ecologica, oppure provvedere privatamente acquistandoli. Inutile dire - osservano Novelli e Ricci -, che ciò arreca un grave disservizio ai cittadini del centro storico che sono costretti a recarsi a Narni Scalo, nonostante la presenza dell’ufficio, incidendo in maniera ancor più negativa sulla fascia di popolazione anziana che ha difficoltà a recarsi presso la piattaforma. Quello che ci sembra ancor più grave è che la mancata erogazione di questo servizio si ripercuoterà negativamente sul servizio di raccolta in quanto incentiva l’uso di sacchetti o contenitori non idonei che inficiano l’opera di differenziazione. Con buona pace delle buone pratiche che questa amministrazione incentiva in tutti i modi. Tutto ciò - cocnludono Novelli e Ricci -, è francamente incomprensibile e privo di qualsiasi logica in quanto la distribuzione dei sacchetti da parte dell’ufficio Asm di Narni non comporta nessun aggravio in termini di spese e non è di nessun ostacolo al lavoro dello sportello. Chiediamo al Sindaco ed all'assessore Morelli di farci sapere come l’Amministrazione intende attivarsi per sollecitare all’Asm la ripresa del servizio".
20/1/2018 ore 4:55
Torna su