Sabato 25/03/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 14:43
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: la sfortuna di Federico Minestrini protagonista anche nel 2014 di una brutta caduta durante la corsa all'anello
La sfortuna, a quanto pare, perseguita Federico Minestrini, cavaliere del terziere Mezule. Il 35enne fantino spoletino giā un anno fa fu suo malgrado protagonista din una brutta caduta nella parte finale della corsa all'anello. Un destino beffardo sembra accompagnare il bravissimo cavaliere bianconero che quella volta cadde nella curva opposta, quella sotto alla cuyrva nord dello stadio San Girolamo. Si trtattā di un infortunio abbastanza grave che costrinse a stare per diverso tempo in ospedale. Dopo una necessaria convalescenza il cavaliere di mezule era tornato ad allenarsi e si era presentato a questa nuova edizione della corsa all'anello in grande forma. Tant'č vero che era stato l'unico in campo, assieme al cavaliere di Santa Maria Marco Diafaldi, a risultare ilm migliore in campo con un eccezionale en-plein collezionato alla terza tornata. Per fortuna l'incidente di oggi č sembrato essere meno grave di quello di un anno fa. Minestrini a scopo precauzionale č stata accompagnato in ospedale per essere sottoposto a tutti gli accertamenti del caso.
10/5/2015 ore 20:35
Torna su