Giovedì 14/11/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 13:44
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: in strada Porta della Fiera dopo il taglio delle erbacce sono venuti alla luce rifiuti di ogni tipo, ma nessuno li raccoglie
Prima le buche sull’asfalto e le cunette “mangiate” dall’acqua, poi le erbacce che impedivano la visibilità agli automobilisti, ora i rifiuti ammucchiati sui due lati della strada. A Porta della Fiera i problemi non finiscono mai ed appena se ne risolve uno, ecco che se ne presenta subito un altro, talvolta più grave del precedente. Tempo fa avevamo denunciato il pericolo che l’erba cresciuta a dismisura ai bordi della carreggiata procurava agli automobilisti per i quali veniva a ridursi in modo serio la visibilità soprattutto in prossimità di alcune curve. Il comune ha provveduto a far tagliare le erbacce e gli arbusti lungo tutta la strada, fino al bivio con quella di Tre Ponti. Un intervento importante, che ha risolto un disagio, ma che ne ha creato un altro perché il taglio dell’erba e dei cespugli ha portato alla luce un’infinità di rifiuti che gente maleducata ha gettato ai lati della strada. Ci sono bottiglie di plastica e vetro di tutte le dimensioni, lattine, scatole di cartone, pacchetti di sigarette, cartacce e persino cumuli di materiale edilizio, oltre ad alcuni sacchetti dell’immondizia gettati probabilmente dal finestrino da qualche cittadino che ancora non vuol abituarsi alla raccolta differenziata. Insomma strada di Porta della Fiera è davvero sporca ed il comune farebbe bene a bonificarla attraverso un intervento radicale.
27/8/2004 ore 12:25
Torna su