Martedì 28/03/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 00:31
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: il comune bonifica le discariche presenti sul territorio e prosegue i controlli per smascherare gli autori degli abbandoni
E’ iniziata lunedi 20 febbraio la ripulitura del territorio comunale dalle discariche e dai depositi abusivi di rifiuti. Lo annuncia il sindaco, Francesco De Rebotti, che ha anche reso nota l’intenzione di predisporre un programma di interventi. Esso verranno effettuati sia nei siti più "caldi" dal punto di vista dei depositi illegali di rifiuti, sia altrove in base alle risultanze dell’attività di controllo attivata con telecamere e comitato interforze. La prima tappa di ha riguardato la ripulitura di quattro zone: Strada delle Campore, dal bivio di via Tuderte a quello con Strada di Marrano, il parcheggio esterno nelle vicinanze dell’imbocco con la superstrada, a Narni Scalo, un altro parcheggio nella zona di Tre Ponti e via Tre ponti lungo il percorso naturalistico delle Gole del Nera. “Continua naturalmente – fa sapere il sindaco – l’attività di monitoraggio e di repressione del fenomeno mirato a rintracciare e punire i responsabili dell’abbandono di rifiuti. I risultati – conclude De Rebotti – sono incoraggianti”.
(Foto di repertorio, presa dalla Rete)
21/2/2017 ore 13:31
Torna su