Martedì 30/05/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 09:20
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: il 10 e l'11 maggio al "S. Domenico" l'attore Massimiliano Varrese presenta il suo "Training olistico attoriale"
Massimiliano Varrese, celebre attore di fiction e cinema, ballerino e cantante, sarà a Narni nell’ambito delle manifestazioni inserite nel programma della Corsa all’Anello. Varrese sarà all’Auditorium di Narni mercoledì 10 e giovedì 11 maggio, per presentare il suo programma Training olistico attoriale di preparazione alla performance. I suoi interventi, tutti gratuiti, si inseriscono all’interno di due giornate studio dedicate alla criminologia e alle dipendenze, organizzate da Mariacristina Angeli, di MinervaArte, nell’ambito della mostra Tracce di acqua e di terra, con la collaborazione dell’Università e della Usl Umbria 2. Mercoledì 10, dalle 15 alle 18, il seminario di studio “La narrazione del crimine tra giornalismo, letteratura e mass media” a partire dalla presentazione dei libri di Antonio Fresa, sui delitti in Italia, e Pino Nazio, sul caso Yara Gambirasio, con la partecipazione degli autori. Giovedì 11, alla stessa ora, il seminario su “L’alcol, un amico che ci tradisce: beviamoci la vita” con gli interventi degli esperti del settore. Al termine dei due seminari, dalla 18 in poi, Massimiliano Varrese illustrerà il programma Training olistico attoriale. “Imparare a gestire se stessi e non farsi prendere dall’ansia e dalla paura - dice il noto artista - è quantomeno fondamentale in questo periodo storico in cui tutti siamo sottoposti a continuo stress. Solo con il controllo si può essere liberi di lasciare andare”. Varrese è un artista a tutto tondo e durante la sua carriera artistica ha ricevuto importanti riconoscimenti come il Premio Vittorio Gassman per migliore giovane talento teatrale, ed è stato insignito e premiato dalla Norman Academy USA per le qualità morali, civili ed etico religiose con cui si distingue nel panorama internazionale. Al suo lungo percorso artistico ha sempre affiancato lo studio delle arti marziali, della meditazione e delle discipline olistiche che hanno influenzato il suo modo di affrontare la scena. Il Training Olistico Attoriale di Preparazione alla Performance nasce dalla fusione di tecniche derivanti dalle arti marziali tradizionali, dalla meditazione e da discipline olistico complementari.
8/5/2017 ore 15:43
Torna su