Sabato 25/03/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 14:40
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: gospel per la solidarietà, operazione riuscita, tutti contenti a Subterranea
Grande soddisfazione tra gli organizzatori per la riuscita del concerto gospel che ha avuto luogo sabato scorso al San Domenico. Ad organizzare l’evento è stata l’associazione Subterranea che ha devoluto l’intero incasso al Comitato per la Vita “Daniele Chianelli” di Perugia. L'associazione è nota per il suo impegno nella raccolta fondi per la ricerca e la cura delle leucemie, linfomi e tumori di bambini e adulti, con notevoli risultati. Sul palco è salito il gruppo internazionale Habaka Kay Foster Jackson & The Free Voices Quartet che ha deliziato la platea con un bellissimo repertorio. Il coro della cantante internazionale Kay Foster Jackson è stato strepitoso, eccellenti le performance dei suoi compagni: il pianista Giovanni, Daniela, Primetta e Barbara Zanoni nota alla famiglia di Narni Sotterranea. Insomma il gruppo ha coinvolto il pubblico, facendolo divertire e spesso anche cantare. Franco Chianelli, padre di Daniele Chianelli a cui è dedicato il “Comitato per la vita Daniele Chianelli" di Perugia per la lotta alle malattie del sangue, si è detto soddisfatto dell'attenzione data all'evento e alla generosità della gente. Il Gospel, insomma, ha avuto il potere di unire i cuori in nome di qualcosa che va oltre la bontà, si tratta di poter regalare ancora sorrisi a bambini malati di leucemia che sin da piccoli hanno dovuto imparare a lottare per la vita.
11/12/2012 ore 17:27
Torna su