Martedì 15/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:27
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: Gino Capotosti (Udeur) sgombra il campo da qualsiasi equivoco e ribadisce l'adesione del proprio partito alla candidatura di Stefano Bigaroni
Niente equivoci. L'Udeur si affretta a sgombrare il campo da malintesi e ribadisce, come del resto il nostro giornale aveva anticipato nei giorni scorsi, che il partito di Mastella sosterrà la candidatura di Stefano Bigaroni alle prossime amministrative. "Le condizioni politiche maturate – ha detto l'onorevole Gino Capotosti dei Popolari Udeur -, quelle cioè di un centro sinistra più moderno e più capace, ci convincono a sostenere Bigaroni. In effetti nella coalizione adesso c'è un grande spazio per la componente moderata cattolica e liberale che, proprio dando vita alla lista ' Moderati per Narni', abbiamo voluto invitare a partecipare al governo della città. Gli equilibri sono quindi definiti e ci consentono di concorrere ad una amministrazione sempre più capace a vantaggio dei cittadini e che mi impegno a sostenere quale unico parlamentare cittadino senza riserve". Dunque nessun dubbio in casa Udeur dove si sta lavorando per mettere insieme i nomi di coloro che andranno a formare una lista che gli stessi esponenti non esitano a definire "importante". Saranno uomini e donne della società civile, qualcuno con dei trascorsi politici e altri no, gente vicina all'ala cattolica che in questi ultimi tempi non aveva saputo riconoscersi in nessuna espressione politica di quelle di centro.
22/2/2007 ore 10:45
Torna su