Domenica 23/04/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 07:25
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni, gestione impianti alle Gole del Nera, Forza Italia: "si affidino ad un'azienda qualificata"
Bando per l’assegnazione della gestione degli impianti delle “Gole del Nera”. Da Forza Italia arriva un secco monito: “Maneggiare con cura”. E’ il capogruppo Sergio Bruschini a chiedere agli attuali amministratori di “fare le cose per bene” e di “affidare a chi è in possesso di tutti i requisiti” la gestione di un impianto così importante. “L’amministrazione comunale – afferma il capogruppo del partito azzurro – ci ha fatto sapere che ha intenzione di affidare a terzi, per un anno, la gestione del percorso e di tutte le attività culturali e ricreative che in quella zona sono previste, oltre alla manutenzione. E’ opportuno ricordare che questo sito ha una valenza importantissima, per il territorio e per il suo sviluppo economico e turistico. Al riguardo ci sono fondi europei e pubblici notevoli. Va dunque ‘maneggiato con cura’ il metodo che prevede una Procedura Negoziata con una commissione, la quale non si sa da chi è formata, nè con quali criteri, valuterà. Insomma a mio parere non offre garanzie di risultati concreti e veramente funzionali, di trasparenza e di imparzialità. Basti pensare che il bando prevede l’invio delle domande in un tempo brevissimo: entro il 7 aprile, giusto qualche settimana prima che i narnesi vadano al volto. La pubblicità dello stesso bando avverrà sul sito ufficiale del comune e attraverso l'albo pretorio on-line del Comune di Narni; come dire che sarà visibile da una ristretta e limitata cerchia di persone. Ho l’impressione – afferma Bruschini -, che si voglia tentare a tutti i costi di fare in fretta e di far rimanere in un ambito cittadino, o al massimo provinciale, quello dove operano i soliti gruppi, tutta la questione e che non si voglia procedere, invece, con un vero bando di coinvolgimento nazionale, che possa richiamare imprese all’altezza di gestire le Gole del Nera in modo più professionale e qualificato. Aziende specializzate, insomma, che possano mettere a disposizione know how, risorse economiche, garantire vera occupazione e favorire lo sviluppo turistico di questi luoghi. Ci auguriamo – conclude l’esponente di Forza Italia – che le Gole del Nera non rappresentino un altro maldestro tentativo fatto dal Comune. Per conto nostro è necessario puntare sulla qualità e sulla vera eccellenza, mettendo da parte l’improvvisazione, altrimenti si andrà incontro ad altri fallimenti ed a dannose perdite di tempo”.
23/3/2017 ore 4:05
Torna su