Giovedì 23/03/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 17:21
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: fino al 6 gennaio in città c'è "Narnia Natalis" con tanti eventi ed iniziative
“Narnia Natalis” è il nome dato da Comune, Pro Loco, Narni in Centro e Progetto Paideia agli eventi che caratterizzeranno il periodo natalizio, fino al 6 gennaio 2015, rendendo la città un luogo godibile, sia per lo shopping natalizio che per una visita turistica. Ci saranno momenti, per grandi e piccini, eventi dedicati all'arte ed alla cultura, al gioco ed allo shopping, ai sapori ed ai suoni tipici del Natale, senza dimenticare la spiritualità e la solidarietà. Patrizia Nannini fa parte dell’organizzazione e descrive il programma. “Oltre alle luminarie ed al tradizionale presepe posizionato sugli scaloni del Duomo – spiega -, ci saranno tanti altri addobbi lungo le vie del centro. A cominciare dagli alberi di Natale in legno stilizzati, ed una renna con slitta in tronchi di legno, tutte opere realizzate da Fausto Romualdi del Cfp. Ci sarà poi il mercatino, realizzato da commercianti e hobbisti narnesi, accompagnato da musiche, castagne, panini e dolcetti; tutto a cura delle associazioni locali. Avremo – continua la Nannini - anche il ‘Mercante in fiera’, in piazza. Per l’occasione ho chiesto all’Ente Corsa di recuperare le vecchie carte da gioco giganti realizzate anni addietro per Annus. Sarà una gara sicuramente avvincente che vedrà in Graziano Bartoluci un abile battitore d'asta. Grazie alla collaborazione dei ragazzi di Santa Maria con i quali in passato ho organizzato varie giornate medioevali, ho ricreato la ‘Danza dei mesi’, che proporremo, tra le due piazze del centro storico, sabato 13 dicembre. Inoltre stiamo cercando di mettere in piedi il percorso del gusto fra i ristoratori, con degustazioni e assaggi di piatti particolari natalizi del territorio. Insieme a Slow-Food organizzeremo un altro evento domenica 21 dicembre sui dolci della tradizione. La parrocchia, da parte sua, ha provveduto ad organizzare appuntamenti riguardanti i concerti, mentre Sistema Museo sta organizzando altri eventi che avranno luogo a Palazzo Eroli e l’associazione Subterranea sta organizzando la visita ‘sensoriale’ a lume di candela nei locali di ‘Narni Sotteranea’ . Riguardo alle iniziative per i bambini ricordo che ci saranno tanti appuntamenti con l’animazione dei Pagliacci e della Compagnia de lo Grifone; poi i canti natalizi, la caccia al tesoro, il flash mob Narnia della Boe Art Academy di Matteo Corrado, la giornata dedicata a Santa Lucia, la santa della Luce, a cura delle scuole dell'Infanzia e Primaria. Ci sarà anche una mostra sulla Natività nell'Arte contemporanea, una iniziativa questa di notevole pregio culturale”.
7/12/2014 ore 3:05
Torna su